domenica 29 gennaio 2012

Viva

Per sentirsi veramente 'vivi' è
bello inventarsi ogni giorno
e scoprirne con stupore la 'diversità'.
Quella diversità che non deve riflettere
la perfezione in noi e negli altri.
Non deve chiedere e neppure rispondere.
Dev'esserci e basta.!
Inventarsi quanto sia grande 'innamorarsi'...
...di uno sguardo, di un sorriso,
come di una canzone o di un vestito.
Innamorarsi di...una parola detta, scritta,
desiderata.
Viva, così mi sento, e non perchè biologicamente
funzioni tutto; troppo facile.
Mi sento 'viva' perchè lo sono,
al contrario di quanti esibiscono le loro
innumerevoli impalcature su un falso,
nonchè plastificato palcoscenico.
O ancora, al contrario di quanti vedono
buii, nebbie, perchè la paura di andare
'oltre' li paralizza.
In questa fredda nottata di fine gennaio,
la mia ispirazione è scrivere pezzetti di sogni
fatti vita.
Sogni, frutto di una complicità antica,
priva di promesse,ma con la sola intesa
dell'esserci in un momento qualsiasi.
Stasera mi ero inventata ...forse un film
forse un libro, al caldo, con la flebile luce
che illumina la mia stanza segreta.
Ed invece ho scritto!
Ora squilla il cellulare.
E' l'altra parte di me, di chi amo di più..
che mi dice :" Sere, aspettami, sono quasi
arrivato a casa".
Se per qualcuno non significa niente tutto ciò,
per me significa molto, tutto.
Piccoli dettagli, in così pochi minuti.
L'attesa svanisce.
Vado. Lui è qui, ora.

Serena

26 commenti:

  1. Bentrovata, questuo tuo blog sembra sempre più bello!
    A presto, Harielle
    anangelinthecity.wordpress.com

    RispondiElimina
  2. "impalcature su un falso palcoscenico" mi piace come metafora. Invece lo squillo del cellulare mi ha fatto sorridere XD

    RispondiElimina
  3. @Harielle:
    seppur su lidi diversi...approdiamo sulla stessa SPIAGGIA fatta vita in poesia e fatta vita di noi.Grazie ....

    RispondiElimina
  4. @Fabio: Felice ti piacciano le mie metafore che cerco comunque di stemperare su un finale da commedia all'italiana, con il ritorno del maschio dalla sua leonessa.....Uhmmm...wow...Bacio amico-socio.

    RispondiElimina
  5. E' sempre bello leggerti.Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Inventarsi significa insomma "lasciarsi essere sé stessi", senza ansie, timori e schemi prestabiliti. Quando poi si ha la fortuna di poter essere così in due... è anche meglio! ;-)

    Un caro saluto! :-)

    www.wolfghost.com

    RispondiElimina
  7. Una meravigliosa pagina di pura poesia intessuta di dolce quotidianità...semplicemente meravigliosa Sere!!! ^___^ un semplice sorriso, spero non sia scontato con affetto Vivendolestelle

    RispondiElimina
  8. ciao grazie per essere passata da me e' dura ricominciare ti capisco non mi sono ancora abituata a stare qui un bacio madd........kissss

    RispondiElimina
  9. ciao grazie per essere passata da me......ti capisco quando dici che e' dura ricominciare io non mi sono ancora abituata a stare qui... ps hai un bellissimo blog e sono belli anche i tuoi post come sempre..........un bacio madd

    RispondiElimina
  10. E' bellissimo il tuo blog, molto colorato e molto femminile.
    Grazie della tua visita, ora ti seguirò.
    P.S - Vedo che hai ancora il captcha (la verifica parole). La stanno togliendo un po' tutti perché crea non pochi problemi e rende difficile lasciare il commento. Spesso bisogna ripeterlo 4 o5 volte, se non di più
    prima di riuscire a leggere le lettere correttamente. Tu non la togli? Se vuoi, prova a vedere qui: http://senecamilano.blogspot.com/2012/02/non-proprio-blogger-piuttosto-captcher.html
    Grazie.

    RispondiElimina
  11. Entro in punta di piedi..
    Ecco, ora sn al centro della stanza
    mi siedo sul tappeto incrociando le gambe..
    inizio a leggere, parole di un'intensità tale
    da arrivare all'anima..

    Grazie per l'emozione che mi hai regalato

    P.s: Grazie per il tuo passaggio nel mio sito

    RispondiElimina
  12. introspezione poetica, un bel volo e sensazioni meravigliose .... un sorriso!

    RispondiElimina
  13. E' bellissima!!! :D
    Sentirsi vivi credo sia la più bella sensazione del mondo.
    Non penso che tutti ci riescano, credo lo sappia fare solo chi ha un po' di fantasia e tanto amore. *_*
    Bellissimo blog, complimenti!

    RispondiElimina
  14. Mi sembra ora sia passato troppo tempo davvero! Dopo un po' si va in astinenza, lo sai?? La mia "serenità" viene meno.. cmq spero tu stia eguualmente bene!!
    Un bacio "blu"!!!
    :-)

    RispondiElimina
  15. Ciao Serena :-) Grazie per la gradita visita, speriamo di averti ancora come blogger! ;-)
    Un abbraccio e un salutone!

    www.wolfghost.com

    RispondiElimina
  16. Emozioni meravigliose sensazioni che sono vita pura e ci fanno sentire vivi bellissime! Grazie
    A netta vivendolestelle

    RispondiElimina
  17. Speravo di ritrovare il tuo blog in attivita'! :-) Comunque ti lascio un abbraccio e un salutone! ;-)

    www.wolfghost.com

    RispondiElimina
  18. @WOLF: HO POCO TEMPO..MA CI SONO E TORNERò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, che bello leggerlo! :-) E grazie del passaggio anche da me! ;-)

      www.wolfghost.com

      Elimina
  19. che bello rileggerti! ho visto il link su fb
    vado, lui è qui ora...
    bello, bellissimo amore a tutto tondo, che non teme l'attesa perchè sa che sarà ricompensata
    bella la telefonata
    dolce...
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CLAUDIA QUANDO....I NOSTRI GLICINI SONO VERI NON SFIORISCONO MAI E CON ESSI I LORO MERAVIGLIOSI COLORI

      Elimina
  20. Ti ritrovo quì da Loggame...folice di rileggerti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti leggero'. Ben ritrovata ...ciao....

      Elimina
  21. Ciao cucciolo di femmina... dolce come sempre ribelle più che mai... anima in fermento! Sai che ti aspetto sempre e ci tengo a sentirti tra le mie parole!
    Grazie! blu

    RispondiElimina
  22. Se non sbaglio ti leggevo spesso su Splinder,ti ho ritrovata per caso!Bello è un piacere rileggere le tue poesie.Ciao

    RispondiElimina